Maldanno, storie che curano

con Flavia Valoppi, Alessio Tessitore, Emanuela D'Agostino, Zulima Memba

drammaturgia Micati Tessitore Valoppi regia Flavia Valoppi

dai 4 anni

 

 la nuova produzione Florian Ragazzi dedicata alla riflessione, ironica e poetica, sui malanni di tutti i tempi, fantasiosi, bizzarri, universali.  
Quattro storie liberamente ispirate a grandi narratori, da Rodari alla Nanetti, Tognolini e Piumini. Le brevi storie si rincorrono in un tourbillon chiassoso e clownesco dei quattro personaggi colorati, incalzati da una sirena tuonante che segna il tempo del racconto.
La cornice delle storie è un museo, con la sua opera d’arte non proprio chiara e comprensibile, ma ispiratrice di grandi supposizioni, voli pindarici d’intuizione, giochi di interpretazione. L’Arte, come le storie, come la narrazione, sono di tutti e di tutti devono restare, per ispirare e rendere felici.

Le scene sono ispirata dal lavoro dei designer Arago Design/Officina delle invenzioni, che nel 2013 crearono proprio per l’Aurum  le “12 ceneriere” opera ceramica che ancora si può ammirare nel piazzale circolare. A realizzare la scena Miriam Di Domenico e i costumi Giulia Assetta.
Maldanno rientra nel progetto Il Florian e i Musei, una serie di spettacoli proposti  nell'estate 2020 e pensati per i musei della città, luoghi centrali della produzione culturale, tracciando una strada virtuosa di collaborazione e sinergia.

FLORIAN ESPACE

Via Valle Roveto, 39 

PESCARA 65124

085 4224087 - 393 9350933

direzione@florianteatro.it 

organizzazione@florianteatro.it

info@florianteatro.it

P.IVA 00275690683

Codice identificativo destinatario CID: M5UXCR1

posta certificata:   florianteatro@pec.it

Sostenere la cultura non ti costa nulla

Dona il 5x1000 al Florian Metateatro

Basta inserire il codice fiscale del FLORIAN METATEATRO ONLUS - 0027569068